CINECITTA’ FILM FESTIVAL

Dal 11 al 14 Luglio 2019 al Parco degli Acquedotti

cff fotoLa Salita del Quadraro seguirà come media partner territoriale, il Cinecittà Film Festival, l’evento dedicato interamente al cinema organizzato dalla Rete Cinecittà Bene Comune che avrà luogo al Parco degli Acquedotti. Per 4 giorni fornirà dirette facebook, interviste ai numerosi ospiti del mondo della cultura e del cinema, ai registi in concorso e ovviamente al pubblico, riportando le emozioni e i commenti che attraverseranno la sesta edizione del festival.

Annunci

Finalmente il Carrefour di viale Ciamarra abolisce l’orario 24H

Felicità fra i condomini e i cittadini che potranno finalmente tornare a riposare, come è nel loro diritto.

 

foto buonaDi seguito riportiamo il comunicato firmato dal Comitato condomini di viale Ciamarra, dal Comitato di Quartiere Cinest, dalla Rete Cinest e dalla Rete Cinecittà Bene Comune.

Accogliamo con grande soddisfazione la decisione del supermercato Carrefour di viale Ciamarra, nel quartiere di Cinecittà Est, di abolire la sperimentazione oraria che ha visto l’apertura 24 ore su 24 della sua attività, 7 giorni su 7, per più di 4 anni nonostante le numerose proteste dei cittadini. Dal 1° Luglio l’attività commerciale ha ridotto l’orario di apertura dalle 7 del mattino alle 24 della notte. Continua a leggere

Appia: un parco da salvare,subito!

La Comunità Territoriale VII Municipio ha lanciato una petizione online indirizzato al Ministero per i beni e le attività culturali FIRMA LA PETIZIONE

Risultati immagini per parco appia anticaCome cittadini e associazioni culturali che operano nel territorio del Parco Archeologico dell’Appia Antica chiediamo al Ministro Bonisoli di revocare la decisione di annullare l’autonomia del Parco dell’Appia. Continua a leggere

Mozione antifascista approvata in VII Municipio

COMUNICATO STAMPA Roma, 27 giugno 2019

A seguito della presentazione della Delibera di Iniziativa Popolare, in tema di applicazione della XII disposizione transitoria e finale della Costituzione e conseguenti norme atte a vietare attività di organizzazioni neofasciste, il Consiglio del VII Municipio di Roma ha approvato in data 27 giugno 2019 la mozione presentata da alcuni consiglieri di maggioranza, Continua a leggere

SI ALZA LA PROTESTA PER LA CHIUSURA DEGLI ACCESSI DELLA FERMATA METRO GIULIO AGRICOLA

La Rete Cinecittà Bene Comune chiede al comune un intervento immediato e risolutivo

Presentata una interrogazione all’assessore alla mobilità di Roma Capitale Linda Meleo

Rimangono chiusi due dei quattro accessi della fermata metro Giulio Agricola in attesa dei lavori per riparare le crepe che si sono formate con le infiltrazioni dell’acqua piovana proveniente dalla strada. I danni che hanno portato alla chiusura di due accessi sono probabilmente la conseguenza del mal funzionamento della raccolta delle acque piovane che non defluiscono come dovrebbero anche a seguito di un intervento dell’amministrazione che circa due anni fa aveva sollevato l’entrata delle scale proprio per impedire la discesa dell’acqua nei giorni di pioggia. Continua a leggere

INQUINAMENTO AEROPORTO CIAMPINO: Chi governa in Italia?

Con tre successive sentenze il TAR Lazio blocca di fatto l’azione del Governo che, attraverso il Decreto del 18 dicembre scorso del Ministro dell’Ambiente, intendeva riportare il funzionamento dell’aeroporto entro i limiti di legge. 

Il TAR Lazio nell’udienza del 8 maggio 2019 ha sospeso l’annunciata riduzione di 35 voli di linea al giorno a Ciampino che si doveva avviare già dal 27 ottobre 2019, secondo quanto previsto dal decreto del Ministro dell’Ambiente Costa. Doveva essere il primo passo per il rientro nei limiti di rumore previsti dalla legge ma il TAR ha dato ragione a Ryanair e Aeroporti di Roma, i quali sostengono che con le nuove rotte sperimentali la riduzione dei voli può essere di molto inferiore e ancora rimandata nel tempo. Continua a leggere

Liberiamoci dalla nuova ondata nera

25 Aprile al Parco degli Acquedotti 
di Cinecittà Bene Comune Quest’anno ricorre il 18° anniversario del “25 Aprile al Parco degli Acquedotti”, l’evento più partecipato della comunità antifascista di Cinecittà. Questa comunità che ogni anno ama vedersi per celebrare in allegria la ricorrenza della liberazione, ha radici profonde che non dimentica. Dalla lotta partigiana del Quadraro, passando per la stagione degli anni della contestazione, alla lotta per la casa dei baraccati di Don Sardelli, all’attività dei movimenti contro i cambiamenti climatici e le disuguaglianze, fino alla marea agitata delle donne, qui la voglia di resistere trova sempre conferma. Continua a leggere

Print di Ciampino. Gli abusi di Palacavicchi dormono sonni tranquilli

Una sentenza del Tar del 2015 mette al riparo dalla demolizione  i 62 abusi insanabili. Se non si definisce il Print questi rimarranno e il territorio del VII municipio perderà milioni di euro di oneri concessori di Aldo Pirone*

Ultimamente si è tornati a parlare di Palacavicchi e del Print Xa2 di Ciampino. Sia sotto il profilo del costume politico perché il candidato alla segreteria del PD e attuale governatore della Regione Lazio il 7 gennaio ha svolto una sua iniziativa elettorale dentro il complesso cavicchiano che, da molti anni, è contrassegnato dall’esistenza di 62 abusi non sanabili. Continua a leggere

LETTERA per la salvaguardia del Parco della Caffarella

Alla Sindaca di Roma on. Virginia Raggi

Gentile Sindaca, in seguito all’appello dell’associazione di volontariato Comitato per il Parco della Caffarella, già presentato alla S.V. in data 11 febbraio 2019 esprimiamo grande preoccupazione che le dimissioni dell’Assessora all’Ambiente Pinuccia Montanari dell’8 febbraio scorso (a cui si aggiungono quelle del 12 dicembre 2018 del Direttore del Dipartimento Ambiente Rosalba Matassa) possano azzerare o ritardare gli interventi delle politiche ambientali in generale e in particolare quelle relative al Parco della Caffarella e alla riqualificazione del fiume Almone. Continua a leggere

CARNEVALE AL QUADRARO – Il racconto fotografico

Foto a cura di Umberto Tati

Questo slideshow richiede JavaScript.

Al centro sociale Spartaco è tornata una tranquillità nostalgica classica del lascito delle persone speciali ogni volta che se ne vanno, dopo che per 3 giorni tanti artisti e attivisti si sono prodigati senza risparmio per la realizzazione del carnevale di quartiere del Quadraro giunto alla sua 16° edizione. Continua a leggere

Vela di Calatrava a Tor Vergata: 660 milioni di sprechi, nessun colpevole e nessun futuro

Non c’è nessun colpevole per lo spreco di 660 milioni di euro di risorse pubbliche investite per la costruzione della Vela di Calatrava, nel quartiere di Tor Vergata. La Corte dei Conti, attraverso il Pm contabile Ugo Montella, ha deciso di archiviare il fascicolo nonostante sia pesantissimo il giudizio sulle inadempienze, complicità e conflitti di interessi fra le amministrazioni, le istituzioni e le imprese coinvolte.

Quanti impianti sportivi per lo sport di base si sarebbero potuti costruire con 660 milioni di euro? Quante piscine pubbliche, campi sportivi, palestre per rendere lo sport un diritto per tutti avrebbe potuto avere il nostro territorio e la città di Roma con quella cifra?

Continua a leggere

EMERGENZA AEROPORTO DI CIAMPINO: IL MINISTRO FIRMA IL DECRETO

Un passo avanti per i comitati che verificheranno l’efficacia del provvedimento

La qualità dell’aria del nostro Municipio è da tempo fortemente penalizzata dall’inquinamento prodotto dal traffico aereo dell’aeroporto di Ciampino. A rimetterci è principalmente la salute del Parco degli Acquedotti, situato proprio nel cono di atterraggio, a causa delle polveri sottili e delle tonnellate di cherosene rilasciate dagli aerei.

Il 16 gennaio 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto firmato dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa per il contenimento e l’abbattimento del rumore dell’aeroporto Pastine. Dopo 18 anni di rimandi, silenzi e inadempienze è stato approntato uno strumento legislativo specifico per regolare e riportare entro i limiti previsti dalle normative nazionali antirumore l’attività fuori controllo dell’aeroporto di Ciampino.

Continua a leggere