Archivi del mese: maggio 2014

RESTITUIAMO L’EX RIMESSA ATAC DI PIAZZA RAGUSA ALLA CITTADINANZA

p.za ragusaVenerdì 16 maggio la rete territoriale Cinecittà Bene Comune ha occupato simbolicamente l’ex rimessa Atac di piazza Ragusa, dismessa ed abbandonata al degrado dal 2008. L’iniziativa ha avuto come obiettivo quello di informare la cittadinanza sullo stato in cui versa questo spazio pubblico, con il tentativo di aprire una discussione partecipata che porti alla stesura di un progetto di riqualificazione urbana in grado di restituire a tutto il territorio uno spazio pubblico e condiviso.

Continua a leggere

ASSEMBLEA PUBBLICA SUL PARCO DI CENTOCELLE / ENTRO L’INIZIO DELL’ESTATE E’ PREVISTO L’AVVIO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE CHE RIGUARDANO IL SECONDO STRALCIO DEL PROGETTO

100celleGiovedì 15 maggio si è svolta l’assemblea pubblica “il parco di centocelle che vorrei”. L’incontro, che si è svolto in via di centocelle 15 nella porzione di parco che ha visto negli scorsi mesi la squadra di rugby Spartaco Rugby e la squadra di calcio As Quadraro impegnarsi in un’opera di decoro e bonifica, ha visto la partecipazione della società civile e delle associazioni territoriali legate dalla volontà comune di vedere il più presto possibile questo parco dall’mmenso valore naturalistico ed archeologico riqualificato ed aperto ai cittadini dei quartieri limitrofi.

Continua a leggere

APPROVATA MOZIONE MUNICIPALE SUL PUP DI VIALE GIULIO AGRICOLA

pup 2Giovedì 15 maggio si è svolto un consiglio municipale aperto nel quale si è affrontato il problema del Pup di viale Giulio Agricola. Al termine della seduta, dopo aspre discussioni e la modifica del testo, è stata approvata all’unanimità una mozione con cui si chiede al Comune di Roma  di intervenire urgentemente con la pulizia e la messa in sicurezza del cantiere. E’ ormai da 4 anni che i cittadini dell’Appio Claudio sono costretti a convivere con un cantiere, che sarebbe dovuto servire per la realizzazione di un’opera dannosa e per questo non voluta e bloccata dai cittadini, presto divenuto pericoloso e insicuro per la vivibilità del quartiere.

Continua a leggere

VII Municipio. Cavicchi sPrint.

palacavicchi-ciampinoPalacavicchi è un complesso di attività situate in una serie di capannoni commerciali ai confini fra il VII Municipio e il Comune di Ciampino. Sei ettari di strutture varie: discoteca, ristoranti, tavola calda, pizzeria, bar, tabacchi, pasticceria, mercatino ortofrutticolo, mercatino dell’Antiquariato, parco giochi per bambini, bingo, sala scommesse, agenzia ippica, hotel, e infine il ‘PalaCavicchi events’, ovvero una serie di sale per il ballo, i concerti, congressi ed eventi vari. Tutto ciò ristretto fra la Ferrovia Fl4-6 e via Ranuccio Bianchi Bandinelli. Questa roba è cresciuta nei lustri passati nel più totale e assoluto abusivismo, tollerato da partiti e amministratori di vari colori che hanno trovato spesso e volentieri ospitalità nelle sale cavicchiane per convegni ed iniziative elettorali.

Continua a leggere

VIDEO-INTERVISTA AL PRESIDENTE DEL V MUNICIPIO PALMIERI SUL PARCO DI 100 CELLE

parco 100 celleGiovedì 15 maggio iniziativa delle associazioni per la riqualificazione completa del parco

Giovedì 15 maggio i comitati, le associazioni e la società civile si incontreranno nel parco di 100 Celle, sul versante appertenente al V Municipio finalmente reso accessibile, per sostenere il percorso di riqualificazione e la conseguente apertura nella sua totalità  a tutta la cittadinanza di un’area verde pubblica di grande importanza, non solo per gli abitanti dei quartieri limitrofi ma per l’intera città. Di seguito proponiamo un’intervista fatta al Presidente del V Municipio Palmieri sul parco archeologico di 100 celle al quale abbiamo chiesto quale fosse lo stato di avanzamento del progetto di riqualificazione e quali iniziative saranno messe in campo per risolvere il problema della presenza di molteplici autodemolitori presenti all’interno del parco che impediscono la completa fruizione in sicurezza di questa area verde.

Continua a leggere

CONTRO LA POVERTA’ E IL GIOCO D’AZZARDO SLOTMOB NEL VII MUNICIPIO

Largo Appio ClaudioLa campagna nazionale di sensibilizzazione contro le nuove povertà e il gioco d’azzardo,  “SlotMob”, è giunta sabato 10 maggio nel VII Municipio di Roma per premiare i gestori di due bar del territorio, l’American  Bar e il  Bar Zero 9, che hanno aderito all’iniziativa rifiutando i guadagni derivanti dall’ istallazione nei loro esercizi delle slot machine perchè consapevoli dei danni per la salute che sono stati riscontrati fra chi “gioca” assiduamente con questi.

Continua a leggere

I CITTADINI DI VIALE GIULIO AGRICOLA CONTRO IL DEGRADO DEL PUP

alberiSabato 10 maggio il Coordinamento Salviamo Giulio Agricola ha manifestato contro l’attuale situazione in cui versa il viale a causa del cantiere fermo ormai da 4 anni per la realizzazione di un PUP ,un parcheggio sotterraneo privato, ritenuto inutile e dannoso da tutta la cittadinanza del quartiere dell’Appio Claudio. I cittadini riuscirono a bloccare l’azione delle ruspe ma non il taglio inaspettato di 11 platani prima presenti sul viale, il 6 e 7 maggio del 2010 da parte della ditta Ecopark.

Continua a leggere

I CITTADINI COLPITI DAL TRAFFICO FUORILEGGE DELL’AEROPORTO DI CIAMPINO ASPETTANO DALLA REGIONE LAZIO UN DECISO INTERVENTO PER L’IMMEDIATA RIDUZIONE DEI VOLI E PER IL RITORNO ALLA LEGALITA’

aereoARPA LAZIO E LE ASL HANNO SCRITTO CHE 2.500 CITTADINI DI CIAMPINO E MARINO VIVONO IN CASE CON INQUINAMENTO FUORILEGGE E 15.000 VIVONO IN IN AREE A RISCHIO. ARPA LAZIO HA SCRITTO CHE A CIAMPINO POSSONO ESSERCI AL MASSIMO 60 VOLI (movimenti) AL GIORNO MENTRE SI ARRIVA ANCHE A 200.

Continua a leggere

Piscine di Torrespaccata. Nella “fabbrica dei sogni” nasce la “rigenerazione urbana”

phoca_thumb_l_mari19Un anno fa si costituiva il “Comitato per lo sviluppo locale”. Un piano di riuso dei numerosi locali comunali abbandonati e degradati, compreso il mercato. Previste 43 attività sociali ed economiche. Impresa sociale e partecipazione per riqualificare il quartiere e fronteggiare la recessione economica /di Aldo Pirone – 6 maggio 2014

Continua a leggere

ABETE REGALA 39 CASSE INTEGRAZIONE PER I 77 ANNI DI CINECITTA’

cinecittà nudaIl 28 aprile di 77 anni fa venivano inaugurati gli studi cinematografici di Cinecittà. Il Presidente attuale di Cinecittà Studios, Luigi Abete, ha deciso di festeggiare a suo modo sancendo 39 provvedimenti di cassa integrazione per cessata attività che hanno colpito i lavoratori del laboratorio sviluppo e stampa. La strategia è la stessa, dai tempi di Cesare: dividi et impera.

Continua a leggere