Archivi del mese: novembre 2014

ASSEMBLEA PUBBLICA PER L’APERTURA DEL PARCO DI CENTOCELLE SUL VERSANTE DI VIA PAPIRIA

regione lazioVenerdì 21 Novembre si è svolta presso la sala rossa della sede dell’ex X Municipio l’assemblea pubblica “Apriamo il Parco Archeologico di Centocelle: per il lavoro, la cultura e il verde pubblico in periferia”, promossa dalla rete territoriale Cinecittà Bene Comune. L’incontro è nato dalla necessità di interrogare le istituzioni competenti rispetto alla questione del terzo stralcio in cui si divide il progetto complessivo di riqualificazione dell’area del Parco di Centocelle.

Continua a leggere

Il centro sociale Corto Circuito sotto attacco dallo spettro della speculazione

cortoDa qualche giorno nel quartiere di Cinecittà circolano alcune voci su interessi di costruttori vari riguardo all’area in cui si trova il Corto Circuito su Via Filippo Serafini. Si parla anche di una eventuale realizzazione di un parcheggio, anche se il Comune smentisce che ci siano richieste di cambi di destinazione d’uso. Il tutto va a sommarsi, però, anche agli ultimi fatti sempre più anomali, come la perquisizione della casa di una compagna storica del centro sociale alla ricerca di inesistenti prove che la possano mettere in relazione con la violazione dei sigilli apposti tempo fa. Mentre ricordiamo che uno dei compagni più conosciuti e appassionati come Nunzio D’Erme, è ancora agli arresti domiciliari per la vicenda legata all’incursione dei neofascisti respinti ad un convegno che aveva come tema il contrasto all’omofobia e alle discriminazioni di genere nel VII Municipio.

Continua a leggere

la giornata internazionale contro la violenza delle donne promossa dal centro Lucha y Siesta

donneLavoro, politica e relazioni di potere.
Vogliamo dedicare il 25 novembre, la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, alla riflessione e al confronto su questi grandi temi.
Cosa, noi donne, abbiamo fatto finora e cosa potremmo fare per mettere almeno in discussione, se non in crisi, questo sistema di organizzazione sociale?
E’ un sistema che manifesta l’urgenza di avere un controllo assoluto sui corpi, la necessità di creare e mantenere in piedi, attraverso la “sicurezza”, le discriminazioni di genere, di nazionalità e di orientamento sessuale, e lo fa diventando sempre più feroce.
Viviamo quotidianamente questa violenza, insita nel lavoro precario e sottopagato e soprattutto nell’erosione dei più elementari diritti. Vediamo gli effetti di questa violenza sistematica nelle strade della nostra città, attraverso il governo del caos che si manifesta ad esempio nella guerra dei poveri delle periferie, che ci riguarda a tutte e tutti da vicino.

Perchè “non si tratta di essere differenti ma di fare la differenza”

Continua a leggere

MUNICIPI SENZA MAFIE, UN ANNO DOPO

mafieMartedì 18 Novembre si è svolta presso il teatro della scuola ex Schweitzer in via Giuseppe Messina 31, nel quartiere Lamaro, l’iniziativa “Municipi senza mafie, un anno dopo”, promossa dal VII Municipio in collaborazione con l’associazione daSud. L’evento è nata dalla necessità di fare un bilancio e discutere le prospettive ad un anno dalla firma da parte dei Presidenti di Roma Capitale del protocollo antimafia.

Continua a leggere

AL VIA I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELLO STUDENTATO DELL’UNIVERSITA’ DI TOR VERGATA “BOCCONE DEL POVERO”

bocconeSono finalmete iniziati i lavori di riqualificazione dello studentato dell’Università di Tor Vergata “Boccone del Povero”. Dopo un anno di mobilitazioni, Giovedì 13 Novembre la ditta vincitrice del bando ha preso formalmente in consegna lo stabile avviando la cantierizzazione dell’area. Lo studentato era stato occupato, durante l’iniziativa della “Tenda contro la crisi” promossa da Cinecittà Bene Comune nell’ottobre del 2013, dalle realtà studentesche che ne richiedevano l’apertura dopo 3 anni di abbandono e degrado. Gli studenti hanno fortemente voluto la pubblicazione del bando di gara per l’assegnazione dei lavori scongiurando così che i fondi stanziati a livello europeo non riamanessero inutilizzati. E’ iniziata così una vertenza con la Regione Lazio che, in seguito alla grande manifestazione studentesca alla Facoltà di Lettere di Tor Vergata contro l’ex Ministro dell’istruzione Carrozza, ha visto la disponibilità dell’istuzione ad un dialogo costruittuivo con gli studenti che hanno ottenuto la pubblicazione del bando il 19 Dicembre ed un tavolo di trattativa per riscrivere i regolamenti delle residenze ed il meccanismo di assegnazione delle borse in funzione dei bisogni degli studenti.

Continua a leggere

I CITTADINI DI CINECITTA’ EST IN PIAZZA PER IL DECORO, IL VERDE PUBBLICO E CONTRO L’ELETTROSMOG

cinestSabato 15 Novembre il Comitato di quartiere Cinest ha promosso una manifestazione territoriale in colloaborazione con le altre realtà associative di zona per richiedere una maggiore attenzione da parte delle istituzioni rispetto alle numerose problematiche che colpiscono il quartiere. Hanno aderito alla mobiltazione il Comitato di Villa Flaviana, il Comitato No Antenna di via Francesco Gentile e la rete territoriale Cinecittà Bene Comune. Il corteo ha voluto riportare l’attenzione sul problema della raccolta dei rifiuti, dell’elettrosmog, del decoro e del verde pubblico.

Continua a leggere

Cittadini e lavoratori in corteo da piazza di Cinecittà per il lavoro e i beni comuni

manifestazione su via TuscolanaLa rete territoriale Cinecittà Bene Comune ha organizzato un corteo venerdì 14 novembre alle ore 17,30 che partirà da Piazza Cinecittà, davanti l’entrata del VII Municipio, per rivendicare la creazioni di nuovi posti di lavoro. Scenderanno in piazza le vertenze principali del municipio contro i licenziamenti. Ci saranno le maestranze di Cinecittà Studios, i lavoratori della FIOM di Caf Italia la società incaricata dall’Atac di garantire la manutenzione dei treni della metro linea A presso il deposito di Anagnina. Parteciperanno i lavoratori del Policlinico Tor Vergata in presidio da 40 giorni davanti all’ospedale per scongiurare i licenziamenti e alcuni lavoratori del commercio dei centri commerciali. Ci saranno anche rappresentanze del mondo della scuola che l’11 novembre si sono riunite presso l’istituto Jean Piaget, insegnanti e studenti. Hanno aderito anche i movimenti di lotta per la casa, i comitati di disoccupati, diverse sigle sindacali e numerose associazioni.

Continua a leggere

IL POLICLINICO TOR VERGATA VERSO IL DECLINO

policlinicoQuello che era considerato Il fiore all’occhiello del nostro territorio, in termini di servizi medico sanitari, rischia di essere smantellato. Il costante peggioramento di servizi e di efficienza a cui assistiamo da tempo, coincide con la sperimentazione della gestione dell’ospedale da parte di una fondazione privata, concepita per agevolarne il funzionamento. Questa nuova conduzione privata ma finanziata con fondi pubblici del polo ospedaliero, era stata imposta al fine di eliminare gli sprechi e migliorare l’efficienza, gli effetti però sono stati profondamente diversi.

Continua a leggere

Lezioni di storia al Parco di Centocelle – Il mondo della cultura si schiera contro l’inquinamento

parco di 100celleIl 6 novembre conferenza stampa all’Istituto nazionale di Storia antica per presentare un’edizione speciale del tradizionale appuntamento con la storia. Saranno presenti il giornalista Giovanni Minoli e lo storico Andrea Giardina. L’iniziativa rientra in una più ampia mobilitazione per chiedere la delocalizzazione degli autodemolitori e certezze sull’eventuale contaminazione dei terreni. Non solo i cittadini e le associazioni del Quadraro. Anche il mondo dei media e della cultura si mobilitano per salvare il Parco Archeologico di Centocelle, liberandolo da decenni di abbandono e inquinamento provocato dagli autodemolitori che tuttora operano lungo il suo perimetro. Tra i primi a rispondere alla “chiamata alle armi” delle associazioni ASD Quadraro, Punto di Svista,Cinecittà bene Comune e Spartaco Rugbysono stati il giornalista Giovanni Minoli e lo storico Andrea Giardina, che il 6 novembre alle ore 17 presso l’Istituto nazionale di storia antica (via Milano 76) presenteranno il progetto “Lezioni di storia al Parco di Centocelle”.

Continua a leggere

Municipio VII; Fantino: “Bene il progetto di riqualificazione del deposito Atac di piazza Ragusa”

susifantino“Apprendo con grande soddisfazione del giudizio favorevole espresso oggi dalla commissione capitolina Mobilità al progetto di riqualificazione del deposito Atac di piazza Ragusa, presentato dall’associazione Cinecittà Bene Comune, dagli autisti dell’azienda, dagli attivisti sindacali e dal comitato di quartiere Villa Fiorelli”.  E’ quanto dichiara il presidente del VII Municipio di Roma Capitale Susi Fantino

Continua a leggere

Aeroporto Ciampino – L’ASSORDANTE SILENZIO DELLE ISTITUZIONI

aereoÈ assordante il silenzio delle Istituzioni sulla vergognosa continuazione del traffico illegittimo dell’aeroporto di Ciampino. Dopo aver certificato l’illegalità del traffico di Ciampino attraverso i dati di Arpa Lazio.
Dopo aver certificato l’esistenza di gravi rischi sanitari per la popolazione attraverso le indagini epidemiologiche “SERA” e “SAMBA”.
Dopo aver fatto la Conferenza dei Servizi del 2010 che, ponendo fine a DIECI ANNI di colpevole inerzia di ENAC, individuò le aree di inquinamento fuorilegge intorno all’aeroporto producendo, con 15 anni di ritardo, la mappa della “zonizzazione acustica aeroportuale”.
Dopo che nel febbraio di quest’anno i comuni di Roma Capitale, Ciampino e Marino respinsero, con il supporto della Regione, il vergognoso, inefficace e provocatorio piano di NON-riduzione dell’inquinamento proposto da Aeroporti di Roma.
Dopo tutto questo le Istituzioni sono scomparse.
SULLE ATTESE DI GIUSTIZIA DEI CITTADINI SONO CALATI 10 MESI DI TOTALE ASSORDANTE SILENZIO DELLE ISTITUZIONI DI FRONTE ALL’ILLEGALITÀ E AL PERICOLO PER LA SALUTE DI BAMBINI E ADULTI.

Continua a leggere