I CITTADINI DI CINECITTA’ EST IN PIAZZA PER IL DECORO, IL VERDE PUBBLICO E CONTRO L’ELETTROSMOG

cinestSabato 15 Novembre il Comitato di quartiere Cinest ha promosso una manifestazione territoriale in colloaborazione con le altre realtà associative di zona per richiedere una maggiore attenzione da parte delle istituzioni rispetto alle numerose problematiche che colpiscono il quartiere. Hanno aderito alla mobiltazione il Comitato di Villa Flaviana, il Comitato No Antenna di via Francesco Gentile e la rete territoriale Cinecittà Bene Comune. Il corteo ha voluto riportare l’attenzione sul problema della raccolta dei rifiuti, dell’elettrosmog, del decoro e del verde pubblico.

I cittadini hanno attraversato le vie del quartiere accompagnati dal ritmo travolgente degli artisti di strada della “Murga”. La manifestazione si è conclusa con un’assemblea pubblica durante la quale i rappresentanti del comitato hanno comunicato ai cittadini l’esito dell’incontro con l’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma Estella Marino e hanno esposto le prossime iniziative in programma. L’assessore ha mostrato la sua sensibilità rispetto alle problematiche dei cittadini ed ha preso in consegna dal Comitato un dossier dettagliato sul quale sono stati indicati con precisione una serie di interventi di bonifica da attuare nel quartiere fra cui la derattizzazione del terreno di fronte al mercato rionale di via Stefano Oberto, la ricollocazione dei cassonetti dell’immondizia rimossi, il potenziamento del servizio di pulizia dell’Ama e la valorizzazione della fontana di Via Ciamarra. L’Assessore ha inoltre indicato per settembre 2015 l’avvio della raccolta differenziata. Per quano riguarda la questione dell’area verde di Villa Flaviana, Estella Marino ha affermato che il Comune sta lavorando per l’approvazione di una delibera che revochi le concessioni per la realizzazione dei Punti Qualità, come quello previsto a Villa Flaviana, che allo stato attuale non hanno visto ancora l’inizio dei lavori e il loro successivo ritorno alla fruizione pubblica. Altri interventi dei cittadini hanno evidenziato la necessità di creare un collegamento con il trasporto pubblico fra Cinecittà Est e il Policlinico Casilino e quella di migliorare la segnaletica stradale con il ripristino delle strisce pedonali ormai deteriorate. All’assemblea pubblica è intervenuta anche il Presidente del VII Municipio Susi Fantino che ha risposto alle domande dei cittadini ed in particolare a quella del Comitato No Antenna ribadendo il parere negativo dell’amministrazione locale, contrariamente a quanto sostenuto dal Comune in vista del ricorso al Consiglio di Stato da parte della Wind, rispetto all’attivazione di questo ripetitore telefonico già bloccata dal Tar del Lazio perchè le sue radiazioni colpirebbero direttamente un complesso scolastico di più di 1000 studenti dell’asilo e delle scuole elementari e medie in via Gentile. Il Presidente ha inoltre mostrato la sua disponibilità per un confronto rispetto al problema del decoro e della sicurezza.
Di seguito riportiamo il link di una video intervista realizzata durante la Festa di Quartiere a Giusto Trevisol, ex presidente del Comitato Cinest e storico abitante del quartiere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...