DALLA TERRA ALLA CITTÀ, I TERRITORI CHE VOGLIAMO

Il 24 gennaio presso il CSOA CORTOCIRCUITO Genuino Clandestino lancia una giornata di lotta contro EXPO

no expo cortoEXPO sta sperimentando un modello con forti implicazioni e ricadute
sulla vita di ognuno di noi, che pregiudicherà la possibilità di
autodeterminazione alimentare e territoriale.
Questo modello minaccia il diritto alla terra, alla casa e al lavoro, il diritto ad autodeterminarsi e determinare il territorio in cui viviamo,
sottraendoci alle logiche speculative e finanziarie. E’ il modello che darebbe una leggitimazione all’altro modello che continua a minacciare la città, ovvero il sistema mafiacapitale.
VORREMMO in risposta a tutto questo piantare insieme degli alberi da frutto al “Pratone” insieme alle reti territoriali come segno tangibile nella nostra voglia di credere ad un futuro per i nostri territori per il parco di Centocelle nel caso specifico.
VORREMMO che la giornata sia un punto di partenza per una collaborazione più ampia fra le reti contadine e le osterie popolari, scambiando idee e pratiche per continuare a nutrire la città per far nascere nuove sperimentazioni, solidali, popolari e sane.
VORREMMO che ci si scambiasse pratiche obiettivi e percorsi che nei territori della capitale nel prossimo futuro si vedranno fra la gente per costruire una città diversa, comunità di cittadine e cittadini capaci di resistere agli interessi dei poteri forti che realmente governano questa città, per costruire all’interno dell’alleanza fra campagna e città, nuove relazioni in cui abitare, lavorare, cibarsi, muoversi, fare sport, coltivare non siano più fonte di rabbia e stress ma frutto di crescita, cooperazione e costruzione condivisa.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Ore 10.30
Mercato contadino terra/TERRA e Partenza della Passeggiata Popolare al
CSOA Corto Circuito

Ore 11.00
RIVIVERE IL PRATONE, promosso da Cinecittà Bene Comune

Ore 13.00
PRANZO BIO A CURA DELLE OSTERIE POPOLARI ROMANE

Ore 15.00
CIBO IN MOVIMENTO: Incontro fra le cucine degli spazi sociali romani,
nuovi orizzonti per nutrire la
città

Ore 17.00
Assemblea Pubblica
I Territori che vogliamo: Il diritto a vivere la città, pratiche
territoriali contro EXPO e i suoi Modelli

Aspettiamo tutte e tutti
terraTERRA, CSOA CortoCircuito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...