Archivi del mese: febbraio 2015

Fermiamo l’inquinamento prodotto dall’aeroporto di Ciampino!

Dopo lo scandalo sulla truffa operata da Ryanair a Bari, il Pastine si colloca 5° posto nella classifica dei peggiori aeroporti al mondo. Il Comitato per la riduzione dell’impatto ambientale, dopo un incontro infruttuoso con la Segreteria Regionale dell’Assessore all’Ambiente, vede il sostegno del Presidete del VII Municipio Susi Fantino alla quale richiede di sollecitare l’Arpa ad effettuare le rilevazioni sull’inquinamento acustico e la qualità dell’area nel Parco degli Acquedotti.

ciampinoAnche il Presidente del VII Municipio Susi Fantino si espressa a favore delle ragioni dei cittadini rispetto all’inquinamento acustico ed ambientale prodotto dal traffico aereo dell’aeroporto di Ciampino. Nel pomeriggio di Giovedì 26 Febbraio si è svolto un incontro fra il Comitato per la riduzione dell’impatto ambientale di Ciampino ed il Presidente del VII Municipio. La problematica dell’inquinamento aereo interessa infatti non solo la cittadina di Ciampino ma tutti i territori limotrofi fra cui Marino, Frattocchie, Santa Maria delle Mole ed il VII Municipio di Roma. Quest’ultimo vede il parco archeologico dell’Appia Antica, ed in particolare il Parco degli Acquedotti che ne è parte integrante, collocarsi nel cono di atterraggio degli aerei che riversano di conseguenza polveri e rumori proprio in questa zona. A cio’ si deve aggiungere che l’area degli Acquedotti è soggetta a vincolo ambientale e nella mappa della zonizzazione del Comune di Roma si colloca al primo livello di salvaguardia in quanto area protetta. Perfino l’Unione Europea, in seguito all’esposto presentato dai cittadini che si sta discutendo in questi giorni, ha sottolineato le criticità legate all’impatto che genera un’attività industriale fuori controllo su un’area protetta. Per questo il Comitato ha richiesto al Presidente del Municipio di sollecitare l’Arpa ad effettuare le rilevazioni acustiche e della qualità dell’aria proprio sul Parco degli Acquedotti. Susi Fantino ha accolto le richieste del Comitato ribadendo la sua sensibilità rispetto a questa problematica.

Continua a leggere

Annunci

KUTSO , “musica per persone sensibili” rivelazione dell’Ultimo Festival di Sanremo alla Feltrinelli di via Appia Nuova.

111kutso_Arrivano freschi del risultato ottenuto all’ultima edizione di Sanremo alla libreria Feltrinelli di via Appia Nuova martedì 24 febbraio i Kutso. Giovane band romana tra le più interessanti del panorama musicale che ha saputo conquistare l’attenzione di pubblico e critica attraverso un linguaggio musicale chiassoso e solare, accompagnato da testi ironici e taglienti. La band romana non è nuova in apparizioni ed esibizioni della nostra zona. Negli anni ha tenuto concerti, almeno due volte, presso il centro sociale Spartaco situato al Quadraro, raccogliendo numerosi giovani seguaci del gruppo. Alla libreria di via Appia Nuova presenteranno il nuovo album “Musica per persone sensibili” uscito il 12 febbraio, con un live acustico offerto gratuitamente ai fan in continuo aumento dopo l’apparizione sullo schermo.

Il VII Municipio dice No alla “Buona Scuola” del Governo Renzi

foto piagetAssemblea Pubblica Martedì 24 ore 17.30 presso l’Istituto Jean Piaget

Martedì 24 Febbraio si svolgerà un’assemblea pubblica dal nome: Il VII Municipio dice No alla “Buona Scuola” del Governo Renzi. La rete territoriale Cinecittà Bene Comune ha infatti rivolto un appello a tutto il mondo della scuola e della formazione del nostro territorio per un momento di riflessione e dibattito Martedì 24 Febbraio ore 17.30 presso l’Istituto Jean Piaget in Viale Marco Fulvio Nobiliore 79/A. L’assemblea pubblica nasce dall’esigenza di trovare anche a livello locale, al di là delle singole appartenenze, delle soluzioni rispetto all’dea di scuola del Governo Renzi.

Continua a leggere

LEZIONE DI STORIA AL QUADRARO: “Città al margine o nuovo centro” del professore Vittorio Vidotto

imagesCAOBDPO6Domenica 22 febbraio ore 11 presso L’Arca in via degli Angeli 146 – ingresso gratuito

Docente di Storia Contemporanea alla facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università “La Sapienza” di Roma, già relatore all’Auditorium per le Lezioni di Storia, il prof. Vidotto ha registrato un grande successo fra presenze di pubblico, testi scaricati e dvd acquistati nel corso di quell’iniziativa.

Continua a leggere

Parco di Centocelle. Partono i lavori del secondo lotto

parco di centocelle - occupazioneCon l’approvazione del progetto prima e l’approvazione del Bando di Gara per la realizzazione del 2° lotto del Parco Archeologico di Centocelle e l’investimento di ben 2.460.223,40 euro, i tecnici progettisti ripropongono l’ennesimo impianto di irrigazione che come tutti quelli realizzati fino ad oggi sarà destinato a smettere di funzionare nel giro di poche settimane dal taglio del nastro, con tanto di fascia tricolore da parte del Sindaco Marino o di un suo delegato di Giunta. Del resto fino ad oggi è andata così e non ci sembra che ci siano segnali di una inversione di rotta.

Continua a leggere

12° Sfilata del Carnevale ambientalista a Largo Spartaco

IMG_0765

L’iniziativa si conclude all’interno del Rudere di via Sagunto: la Consulta Ina-Casa Quadraro ne chiede ancora una volta la sua immediata ristrutturazione

Sabato 14 Febbraio si è svolta la 12° edizione del Carnevale Ambientalista promosso dalla Consulta di Quartiere Ina Casa Quadraro. La sfilata in maschera è partita dall’area giochi di via Lemonia, presso il Parco degli Acquedotti, ed ha percorso Viale Giulio Agricola e Viale Spartaco fino ad arrivare nell’area pedonale di Largo Spartaco. Qui la Murga argentina “Los Adoquines” e l’orchestra brasiliana “Sambarado” hanno intrattenuto le famiglie con i loro spettacoli al ritmo di percussioni e danze. La festa si è poi spostata nel giardino all’interno del Rudere di Via Sagunto dove dei giocolieri hanno messo in scena uno spettacolo con bolle di sapone per i molti bambini presenti. E’ stata inoltre l’occasione per ribadire l’importanza del percoro di partecipazione portato avanti dalla Consulta Ina Casa Quadraro, affinchè il Rudere di via Sagunto sia finalmente riqualificato dopo più di 55 anni di abbandono.

Continua a leggere

“Appio Latino Tuscolano. Un profilo storico e archeologico del territorio”

Foto_per-Copertina

Presentazione del libro di Paolo Montanari Venerdì 27 febbraio alle ore 17:30 presso il “Casale Ristoro” del Parco di Torre del Fiscale.

La casa editrice Europa Edizioni presenterà  Venerdì 27 febbraio alle ore 17:30, presso il “Casale Ristoro” del Parco di Torre del Fiscale invia Tuscolana-Porta Furba (ingresso in via dell’Acquedotto Felice 120),  il libro in corso di stampa “Appio Latino Tuscolano. Un profilo storico e archeologico del territorio “, di Paolo Montanari. Ne parleranno con l’autore la Presidente del VII Municipio di Roma Capitale Susi Fantino, l’archeologo Franco Tella e la poetessa Patrizia Pallotta. Modererà il dibattito il giornalista Piergiorgio Mori.

Continua a leggere

Ex Mediateca Rossellini: riapriamo un servizio fondamentale per il nostro territorio

foto ros (2)

Giovedì 5 Febbraio la rete territoriale Cinecittà Bene Comune ha occupato i locali dell’ex Mediateca Rossellini, sita all’interno della sede del VII Municipio in piazza di Cinecittà 11, attualmente abbandonati e in disuso a causa del piano di spending review approvato dall’amministrazione comunale nei mesi precedenti che ha portato le risorse di bilancio delle Biblioteche di Roma, già fortemente ridotte rispetto al passato, da 21 a circa 19 milioni di Euro. Cinecittà Bene Comune hai poi indetto un’assemblea pubblica lunedì 9 Febbraio alle ore 17.30 presso l’ex Rossellini per discutere quale sia il futuro per l’ex Mediateca e come rilanciare il ruolo delle Biblioteche di Roma all’interno del contesto cittadino. All’assemblea sono stati invitati ad intervenire le altre biblioteche del circuito cittadino, l’istituzione delle Biblioteche di Roma, utenti, lavoratori, studenti, associazioni, forze sindacali e politiche.

Continua a leggere

Largo Spartaco luogo di cultura, sport e aggregazione

Sabato 31 Gennaio arrivo della gara ciclistica “la TeVeraria

bici largo (3)Largo Spartaco continua ad essere un luogo fondamentale per la vita sociale del quartiere Ina Casa Quadraro. La piazza, riqualificata in seguito alla lotta dei cittadini e delle associazioni riunite nella Consulta di Quartiere, rappresenta oramai un potente luogo di aggregazione per i cittadini di ogni età ma soprattutto per i giovani del territorio. L’area pedonale ospita ogni Sabato il mercato contadino promosso dal gruppo d’acquisto solidale Gasperix, oltre a vedere la presenza quotidiana dell’enoteca Sottosopra che offre ogni fine settimana eventi culturali. A Dicembre, Aprile e Giugno si svolge Boomerang Fest, festival delle arti contemporanee e metropolitane che, soprattutto nel mese di Giugno, vede il coinvolgimento di tutti i cittadini del quartiere. Nel mese di Febbraio la piazza accoglie la sfilata di quartiere di Carnevale, promossa sempre dalla Consulta di quartiere Ina Casa Quadraro. Giunta quest’anno alla 12° edizione si svolgerà Sabato 14 con partenza da via Lemonia. L’area pedonale sta divenendo così un luogo di scambio, confronto e cultura. Il pomeriggio di Sabato 31 l’iniziativa “la Teveraia”, promossa dall’associazione VeloRome, ha visto l’arrivo della gara ciclistica a tappe proprio a Largo Spartaco. La competizione, che costeggia le rive del Tevere, è nata per sensibilizzare la cittadinanza rispetto alla mobilità sostenibile e alla promozione del bike messenger (l’attività del corriere con l’impiego della bici e non di un veicolo a motore, in funzione della sostenibilità ambientale). Durante l’iniziativa è stato aperto nell’area pedonale un gazebo della Ciclofficina Pirata del centro sociale Spartaco, aperta ogni giovedì e sabato dalle ore 18 alle 21 in via Selinunte 57, che ha offerto un servizio di informazione e consulenza tecnica agli atleti.