7 Aprile 1944: la battaglia del Monte Tancia. L’appuntamento è il 12 Aprile per celebrarne il 71° anniversario

escursione tanciaGli organizzatori invitano chiunque ne abbia voglia, realtà sociali e politiche, personalità e singoli, a sostenere e partecipare all’iniziativa. L’appuntamento è alle ore 10 di domenica 12 Aprile presso la piazza di Poggio Mirteto.

Ricorre quest’anno il 71mo anniversario della battaglia del Monte Tancia, una tappa ormai fondamentale nell’ambito delle tante iniziative incentrate sulla memoria storica e sull’antifascismo che caratterizzano il periodo primaverile nella città di Roma.

Il 7 Aprile del 1944 il Monte Tancia, nei dintorni di Poggio Mirteto, fu teatro di una durissima battaglia tra le forze della resistenza e quelle nazi-fasciste. Sul luogo, nel corso dei mesi immediatamente precedenti, alle forze partigiane sabine se ne erano aggiunte altre provenienti da Roma, al punto da renderlo in breve tempo uno dei capisaldi della resistenza romana e laziale. Proprio per questo fu oggetto di un attacco in grande stile da parte di reparti nazisti e fascisti: all’alba del 7 Aprile un’intera divisione di soldati dell’Asse cominciarono a stringere un cerchio di morte intorno al nucleo partigiano.

La battaglia fu durissima. Spezzato l’accerchiamento, le forze partigiane riuscirono a fuggire, ma alcuni, rimasti indietro a difendere fino all’ultimo la postazione, furono trucidati sul posto. In seguito al fallimento dell’operazione, le forze nazi-fasciste si vendicarono delle perdite massacrando partigiani e civili rastrellati nei paesi limitrofi della Sabina.

Domenica 12 Aprile il centro sociale Spartaco, il centro sociale Sans Papiers, CSOA La Torre, CSOA Spartaco, CSOA Sans Papiers, SCUP! – Sport e cultura e il centro sociale La Torre hanno organizzato come ogni anno un’escursione proprio sul Monte Tancia dove si ripercorreranno i luoghi di quella battaglia per ricordare le vittime del nazifascismo e celebrare gli eroi della resistenza.

Quest’anno, inoltre, sarà ricordato anche Paolo Morettini, protagonista nella battaglia del Monte Tancia, che per tanti anni ha accompagnato i ragazzi sul monte  rendendo evidente e palese il filo rosso che lega le lotte di ieri a quelle di oggi. Paolo purtroppo ci ha lasciato, ma la sua risata e il suo coraggio saranno per sempre con noi.

Per informazioni scrivere a
battagliamontetancia@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...