Intervista ad Ettore Scola al Parco degli Acquedotti durante la 2° edizione del Cinecittà Film Festival

Riproponiamo un’intervista realizzata durante la seconda edizione del Cinecittà Film Festival al maestro del cinema italiano appena scomparso Ettore Scola.

Una vita intera dedicata non solo a rappresentare vizì e virtù della società italiana ma soprattutto tesa a valorizzare e difendere quel mondo del cinema, da lui tanto amato, che negli ultimi anni ha subito un forte attacco a partire dai tagli alla cultura operati dagli ultimi Governi fino ad arrivare al piano cementificatorio dell’Imprenditore Abete che vuole sostituire la produzione cinematografica di Cinecittà con l’intrattenimento e la costruzione all’interno degli studi di un albergo, boutique e migliaia di parcheggi. Sempre al fianco delle maestranze, continuamente minacciate dai licenziamenti, vogliamo ricordarlo come uno dei pochi, insieme a Citto Maselli, ad essersi schierato apertamente dalla parte dei diritti dei lavoratori e contro ogni logica culturale asservita alla speculazione e al profitto. Di seguito l’intervista.

Qual è la curiosità che l’ha spinto ad attraversare e contribuire a questo Festival?

Hai già risposto..la curiosità. è quella che mi ha sempre spinto, nel bene nel male,penso più nel bene..sai,essere curiosi.. e poi l’italia è un paese che perchè curioso è pieno di occasioni. Sei curioso, capisci tante cose, perchè un paese che si dice appartenga alla Cultura e invece fa di tuttto per negarla, non fa niente per promuoverla. Ieri c’è stato un incontro,credo alla FederCommercio.. è andato Franceschini, perchè li ci va…Non ha nominato la Cultura, ha parlato in verita di enti lirici ma il Cinema non l’ha manco nominato ha detto che va tutto bene. Se abbiamo fiducia il lui dobbiamo essere convinti che il Cinema va bene..non ha problemi..neanche qui a Cinecittà non ci sono problemi..che problema c’è..va bene così..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...