Intervista ad Ascanio Celestini

Nell’intervista abbiamo chiesto all’attore e regista com’è stato girare il suo ultimo film per le vie del quartiere Quadraro.

Sabato 24 Settembre si è svolta presso Largo Spartaco l’iniziativa culturale “L’Ape Rossa”, promossa dall’Archivo Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, che ha l’obiettivo di realizzare proiezioni pubbliche e itineranti con materiali audiovisivi legati al territorio.

L’evento ha attraversato diversi quartieri della città compiendo 6 tappe: dal Tufello alla Magliana, dal quartiere Ostiense a Pietralata, passando per Cinecittà fino ad arrivare a San Basilio.

La giornata di Largo Spartaco si è aperta con la visita guidata a cura di Vita Romana- Cinecittà: dall’autarchia alla storia del cinema italiano. Alle 19.30 c’è stato un intermezzo musicale a cura della Mura Argentina, alle 20.30 la proiezione del video: “L’apparizione dei luoghi:la Palestra Popolare Quadraro”(2016, 20′) del regista Pino Bertucci, alle 21 il ffilm d’autore “Bella…Ciao“(1980, 36′) di U. Adilardi, V. Cavallo, P. Morico e G. Patrono. Alle 21.40 infine è stato trasmesso il film di Ascanio Celestini “Viva la Sposa”(2015, 85′).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...