Al via nel VII Municipio diverse opere pubbliche per la mobilità, la sicurezza e il decoro urbano

giulio-1Nell’ultimo mese sono state avviate importanti opere pubbliche per la mobilità, la sicurezza e la riqualificazione urbana nel VII Municipio. Nel mese di Novembre sono ripresi i lavori dopo sette anni del “Lotto funzionale 3” che prevede il riassetto e completamento della via Tuscolana nel tratto compreso tra piazza di Cinecittà e via dei Sette Metri. Una parte dei lavori, lo svincolo che da via Tuscolana in direzione Frascati permette di fare inversione, all’altezza della Biblioteca Comunale Raffaello, passando sotto il cavalcavia per poi rimettersi sulla Tuscolana in senso di marcia contrario in direzione Subaugusta, è stata già completata ed aperta alla fruizione del pubblico.

Si sono conclusi i lavori di rifacimento del manto stradale di via Vignali, nel quartiere di Piscine di Torre Spaccata e sono iniziati anche i lavori di sistemazione di Viale Schiavonetti (oggi rimandati a causa maltempo) il quale, nonostante il collaudo del 2010, non è stata mai aperta perchè pericolosa a causa del degrado in cui versava. La Giunta Municipale è riuscita a contattare la ditta che realizzò i lavori che, nelle dichiarazioni del Presidente del Municipio Monica Lozzi “si è resa disponibile a sistemare la strada secondo le indicazioni dell’Ufficio Tecnico del Municipio così da permetterne la successiva presa in carico da parte dello stesso“.

Segnaliamo inoltre l’avvio del cantiere per la risistemazione di viale Furio Camillo, in particolar modo dei suoi marciapiedi divenuti ormai troppo pericolosi per l’attraversamento dei pedoni, e l’avvio dei lavori per ripristinare viale Giulio Agricola, dopo anni di abbandono e degado. Il Presidente del VII Municio dichiara “Appena insediata, l’attuale Giunta, dopo un’approfondita analisi degli atti e dopo essersi consultata con il Dipartimento competente ha verificato che la titolarità dell’area fosse in carico al Municipio e, in un lavoro congiunto con gli uffici, ha reperito i fondi necessari al ripristino dei luoghi nel capitolo di spesa “Manutenzione Straordinaria” del bilancio 2016. Si è poi proceduto al relativo Bando di Gara e all’affidamento dell’appalto avvenuto in data 29/12/2016; effettuati i successivi passaggi amministrativi di rito, in data odierna sono iniziati i lavori che termineranno entro metà febbraio”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...