“A che gioco giochiamo?” Cultura, aggregazione e divertimento contro il gioco d’azzardo

Domenica 23 Aprile si svolgerà, presso SCuP – Sport e Cultura Popolare in via della Stazione Tuscolana 82, l’iniziativa “A che gioco giochiamo?             Cultura, aggregazione, divertimento contro il gioco d’azzardo”. L’evento è promosso dall’associazione Libera Presidio7 Rita Atria, Scup, Giufà Libreria Caffè, la ComunitAppia,l’associazione ANPI sezione Appio. L’iniziativa è patrocinata dal VII Municipio che, insieme a una rete di associazioni del territorio, ha avviato un percorso che sta portando alla creazione di un Osservatorio permanente sul territorio rispetto al gioco d’azzardo. E’ prevista la presenza di una troupe del TG1 che realizzerà uno speciale sul gioco d’azzardo.

Alle ore 15:00 si terrà un dibattito promosso dalla Rete VS Azzardo del VII Municipio nel quale si offrirà un’analisi del fenomeno e saranno presentate le iniziative di prevenzione e contrasto con l’obbiettivo di mettere in rete sul territorio esperienze, spazi e opportunità interessate allo sviluppo di pratiche ludiche attente al benessere di chi vive la città. Come si legge nell’appello degli organizzatori “è paradossale infatti che nell’ultimo decennio a fronte della riduzione degli spazi e delle opportunità destinate alla cultura e allo sport si sia assistito alla diffusione di lotterie e slot machines, la cui nocività non è ancora forse chiaramente percepita.” Al dibattito parteciperà anche lo psicoterapeuta Claudio Dalpiaz di Psy+onlus.

Alle ore 16.00, anticipato da una breve storia del calcio balilla “antifascista” a cura dell’ANPI sezione Appio, ci sarà il Torneo di biliardino letterario a cura di Giufà Libreria Caffè giunto ormai alla tredicesima edizione.

Il Torneo ha l’obiettivo di evidenziare il contrasto tra riscoperta del gioco di squadra come strumento di aggregazione, anche se competitivo, e la riflessione sull’azzardo come problematica diffusa che colpisce la nostra società, che porta impoverimento, solitudine ed emarginazione in funzione dei profitti delle mafie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...