Ippodromo Capannelle, aperta procedura licenziamento per 19 lavoratori

capannelleLo denuncia la Slc Cgil  “La società Hippogroup Roma Capannelle Spa, titolare della licenza di concessione dell’ippodromo di Capannelle, ha aperto una nuova procedura di licenziamento collettivo per 19 lavoratori su un totale di 40. Ha, inoltre richiesto al ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali la riduzione di circa un 20-30% delle giornate di corsa e la rinuncia ai tre restanti convegni di trotto di giugno, compreso quello tradizionale del 29 giugno denominato GP Triossi e Carena”. Così, in una nota, la Slc Cgil di Roma e del Lazio e la Slc Cgil Roma Sud Pomezia Castelli.

“Quale futuro spetta all’ippica – prosegue la nota – in una piazza storica come quella romana? Può la società Hippogroup garantire ancora lo svolgimento dell’attività agonistica all’interno dell’Ippodromo di Capannelle ed essere, quindi, meritevole della concessione di questo impianto? Per avere delle risposte a questi interrogativi e, soprattutto, per garantire il mantenimento dei livelli occupazionali abbiamo inoltrato immediata richiesta di incontro sia al ministero che al Comune di Roma. L’ippodromo di Capannelle e i suoi lavoratori sono un patrimonio che Roma non può permettersi di perdere”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...