La Verità – #NonUnaQualsiasiVerità- 19 luglio, ore 18:30 – Largo Appio Claudio

Sono passati 25 anni da quel triste 19 luglio 1992 che segnò l’ennesima profonda ferita nel cuore di ogni cittadino. 25 anni dalla strage di Via d’Amelio, nella quale persero la vita Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta: Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Il 19 luglio, in occasione di questo anniversario, l’associazione Libera decide di scendere in piazza per dimostrare che, a distanza di anni, l’idea di uno Stato legale e solidale, sognato da quei martiri, non è morta in quell’attentato ma cresce e vive ancora in tutti noi. Sarà un’occasione per parlare di luci e ombre di quegli anni, ma con uno sguardo anche al presente, per rilanciare il dibattito e interrogarsi sulla attuale presenza mafiosa a Roma.

Al dibattito saranno presenti:
-Vittorio Martone, ricercatore in Sociologia presso l’Università Federico II di Napoli e autore del libro Le mafie di Mezzo
-Andrea Meccia, giornalista
-Libera Memoria
-Libera Roma
-Libera Roma Presidio “Rita Atria” VII Municipio

“E’ importante dare un esempio di cittadinanza attiva” sottolinea un volontario del presidio di Libera del VII Municipio, “per non dimenticare gli insegnamenti e i valori trasmessi da ogni vittima innocente uccisa dalla Mafia. Per questo vogliamo risvegliare la coscienza civica di ogni cittadino e contrastare questo sistema criminale che continua a mettere l’Italia in ginocchio. Vi invitiamo dunque, il 19 luglio a Largo Appio Claudio, a gridare “Liberi dalle mafie” insieme a noi”.

“Se la gioventù le negherà il consenso, anche l’onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo” Paolo Borsellino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...