Archivi categoria: Ambiente e Stili di Vita

Appia: un parco da salvare,subito!

La Comunità Territoriale VII Municipio ha lanciato una petizione online indirizzato al Ministero per i beni e le attività culturali FIRMA LA PETIZIONE

Risultati immagini per parco appia anticaCome cittadini e associazioni culturali che operano nel territorio del Parco Archeologico dell’Appia Antica chiediamo al Ministro Bonisoli di revocare la decisione di annullare l’autonomia del Parco dell’Appia. Continua a leggere

Annunci

LETTERA per la salvaguardia del Parco della Caffarella

Alla Sindaca di Roma on. Virginia Raggi

Gentile Sindaca, in seguito all’appello dell’associazione di volontariato Comitato per il Parco della Caffarella, già presentato alla S.V. in data 11 febbraio 2019 esprimiamo grande preoccupazione che le dimissioni dell’Assessora all’Ambiente Pinuccia Montanari dell’8 febbraio scorso (a cui si aggiungono quelle del 12 dicembre 2018 del Direttore del Dipartimento Ambiente Rosalba Matassa) possano azzerare o ritardare gli interventi delle politiche ambientali in generale e in particolare quelle relative al Parco della Caffarella e alla riqualificazione del fiume Almone. Continua a leggere

EMERGENZA AEROPORTO DI CIAMPINO: IL MINISTRO FIRMA IL DECRETO

Un passo avanti per i comitati che verificheranno l’efficacia del provvedimento

La qualità dell’aria del nostro Municipio è da tempo fortemente penalizzata dall’inquinamento prodotto dal traffico aereo dell’aeroporto di Ciampino. A rimetterci è principalmente la salute del Parco degli Acquedotti, situato proprio nel cono di atterraggio, a causa delle polveri sottili e delle tonnellate di cherosene rilasciate dagli aerei.

Il 16 gennaio 2019 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto firmato dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa per il contenimento e l’abbattimento del rumore dell’aeroporto Pastine. Dopo 18 anni di rimandi, silenzi e inadempienze è stato approntato uno strumento legislativo specifico per regolare e riportare entro i limiti previsti dalle normative nazionali antirumore l’attività fuori controllo dell’aeroporto di Ciampino.

Continua a leggere

MOBILITAZIONE PER IL PARCO DI CENTOCELLE Pinuccia basta falsità, la bonifica dove sta?

Dopo 2 anni di attesa, cittadini e Comitati si sono presentati ieri dall’Assessore Pinuccia Montanari per chiudere il conto sulle promesse fatte. Ordinanze, mozioni, commissioni di Giunta e tutto è rimasto solo sulla carta. Due anni in cui non ci siamo mai sottratti – né Pac Libero né Cinecittà Bene Comune – a partecipare ai tavoli di discussione e alle commissioni, fino ad arrivare a eseguire – grazie alla collaborazione di A Sud Onlus – in autonomia e con budget privato indagini sulla contaminazione del suolo del Parco. Continua a leggere

ANAGNINA: da Nodo di scambio a Nodo di strangolamento

COMUNICATO STAMPA La criticità del nodo di Anagnina l’abbiamo posta in evidenza già da diversi anni  a tutte le Amministrazioni comunali fin qui succedutesi. Per tutta risposta l’attuale Giunta capitolina pensa di trasformare il terminal di Anagnina in un nodo scorsoio per il quadrante sud-est della Capitale, e non solo. Infatti, come abbiamo appreso dai giornali, con una delibera di Giunta l’amministrazione comunale vorrebbe trasferire ad Anagnina le linee dei bus nazionali e internazionali attualmente dislocate presso la stazione Tiburtina. Continua a leggere

C’era una volta una bici arrugginita…

Esperienza di Riciclo e Riparazioni nella Ciclofficina Pirata del Quadraro

C’era una volta, nelle profondità di un colorato centro sociale del Quadraro, in via Selinunte 57,  un angolo di mondo dove fiorivano corone dentate e mazzi di camere d’aria: era la ciclofficina Pirata. Che vive e porta avanti da 9 anni la sua favolosa attività!  Chi vi entra sente il naturale richiamo del suo ciclista interiore, che suona talvolta come uno stridulo scampanellio, altre come il ripetitivo cigolio di un cerchione ammaccato. Non ci si aspetti un boschetto fatato… è impolverato, straripante di pezzi di biciclette smembrate e odora di grasso e limatura di ferro (come nelle migliori officine meccaniche!) Tutti quei raggi, quei mille tipi di telaio, ognuno con la sua storia, fanno provare forte il desiderio di pedalare, pedalare, pedalare! Pedalare per andare al lavoro, pedalare portando a spasso il cane, pedalare perché si decide di lasciare a casa l’automobile. Continua a leggere

PARCO DI CENTOCELLE Scoperti livelli di inquinamento del suolo pericolosi per la salute

Una ricerca del comitato Pac Libero denuncia metalli pesanti e veleni nocivi nel terreno del parco

Dopo i fumi che si sprigionavano dalle cavità e i roghi tossici, arriva un’altra brutta notizia che conferma lo stato di abbandono e di inquinamento del Parco Archeologico di Centocelle. Una ricerca proposta dal comitato PAC Libero e realizzata dal Centro di Documentazione Conflitti Ambientali dell’associazione A Sud ha dimostrato attraverso dei rilevamenti effettuati che il suolo del parco è contaminato da metalli che superano la soglia consentita dalla legge (Testo unico ambientale 2006 L. 152), segnalando un pericolo per la salute delle persone. Continua a leggere

UN PIANO SU MISURA PER I PROFITTI DI RYANAIR

Il Ministero dell’Ambiente ignora ancora una volta le problematiche poste dai cittadini

Sembra sia diventata una favola gattopardesca la vicenda legata all’emergenza sanitaria e ambientale prodotta dal traffico aereo dell’aeroporto di Ciampino.

Dopo 18 anni durante i quali, ogni giorno, vengono riversate tonnellate di cherosene sulle teste di più di 400 mila cittadini che vivono nei comuni di Ciampino, Marino, Santa Maria delle Mole e del VII Municipio di Roma, non c’è stato nessun cambio di passo, nessuna inversione di tendenza, nessuna presa di posizione da parte del Governo attuale rispetto alle scelte dei governi precedenti i quali hanno tollerato e in alcuni casi promosso lo sviluppo senza regole del traffico aereo di Ciampino.

Continua a leggere

Appello ai Ministri dell’Ambiente e dei Trasporti per l’immediata riduzione del numero dei voli nell’Aeroporto di Ciampino .

Dall’anno 2000 ad oggi il traffico aereo nell’Aeroporto di Ciampino è aumentato del 600% passando da 1 milione a 6 milioni di passeggeri l’anno. Questa crescita vertiginosa è avvenuta senza considerare gli interventi necessari a contenere nei limiti di legge l’inquinamento subito dall’ambiente e dalle migliaia e migliaia di cittadini di Ciampino, Marino e Roma Sud. La Valutazione d’Impatto Ambientale dell’aeroporto è in ritardo di 18 anni e non rispetta le norme UE. Continua a leggere

Aeroporto di Ciampino: la Corte di Giustizia Europea per difendere la salute dei cittadini contro Ministero dell’Ambiente, Enac e Adr

Sono 18 anni che i cittadini di Ciampino, di Marino, di Frattocchie, di Santa Maria delle Mole e del VII Municipio di Roma sono costretti a respirare quotidianamente tonnellate di cherosene prodotte dall’attività dell’aeroporto di Ciampino, e in particolare della compagnia low cost Ryanair.

In questi anni, moltissimi si sono ammalati: tumori, problemi respiratori e cardiovascolari. Tutto ciò lo dimostrano studi come il Serra, il Samba e il Crystal.

Continua a leggere

Prima assemblea pubblica per il contratto dell’Almone

Incontro aperto Martedì 8 Maggio con la partecipazione delle principali istituzioni coinvolte nella valorizzazione e nel risanamento del terzo fiume di Roma.
almoneCosa rappresenta il fiume Almone oggi e qual’è il contesto nel quale si sta sviluppando il Contratto di Fiume?
I “contratti di fiume e di lago” già attivati in Italia e all’estero consentono il passaggio da politiche settoriali e tecnocratiche a politiche integrate di riqualificazione ecologica, di sicurezza idraulica, di fruizione polivalente e di tutela paesaggistica dei bacini fluviali e lacustri. Continua a leggere

PARCO DELLA CAFFARELLA intervista al Comitato

In questa intervista della sezione Speciale parchi in VII Municipio abbiamo incontrato Roberto Federici del Comitato per il Parco della Caffarella. Abbiamo chiesto all’intervistato a quale fase del processo di valorizzazione, riqualificazione e completamento del Parco si è giunti e, inoltre, qual è la situazione attuale, dal punto di vista ambientale e sanitario, dell’Almone, il fiume che attraversa la Caffarella.