Archivi categoria: Cultura e Memoria

Grande partecipazione alla 15° Sfilata di Carnevale Ambientalista al Quadraro

Una Sfilata di Carnevale per chiedere l’apertura una volta l’anno degli studi cinematografici di Cinecittà

Sabato 10 febbraio si è svolta la 15° Sfilata del Carnevale Ambientalista organizzata dal centro sociale Spartaco. Evento ormai atteso da centinaia di abitanti del quartiere, quest’anno la partecipazione è andata oltre ogni aspettativa: 1500 persone hanno sfilato dal Parco degli Acquedotti a Largo Spartaco, passando per viale Giulio Agricola e viale Spartaco, al ritmo travolgente della Murga argentina “Los Adoquines de Spartaco”. La grande partecipazione ha dimostrato come i cittadini di questa porzione del VII Municipio abbiamo fortemente bisogno di momenti di cultura, socialità, incontro e divertimento. Il Carnevale Ambientalista ha fatto parte della settimana di eventi promossa dalla Rete Territoriale Cinecittà Bene Comune con iniziative gratuite nei quartieri di San Giovanni, Lamaro, Subaugusta e Osteria del Curato/Cinecittà Est.

Continua a leggere

Annunci

Il Magistrato Pino Narducci presenta il suo libro “El Minuto” al centro sociale Spartaco

Venerdì 9 Febbraio si è svolta presso il centro sociale Spartaco, in via Selinunte 57 nel quartiere dell’Ina Casa Quadraro, la presentazione del libro “El minuto. Indagine su una storia napoletana nella Buenos Aires dei militari” del Magistrato Pino Narducci, Edizioni Alegre. L’autore è stato presentato dal giornalista Anubi D’Avossa Lussurgiu e durante l’evento è intervenuta Diana Caggiano del Grupo de Argentinos en Italia por la memoria, verdad y justicia. Di seguito riportiamo una breve descrizione del libro.

Continua a leggere

Los3Saltos eroi della Cumbia che cambia

Questa intervista apre il ciclo speciale di incontri volti a conoscere le nuove produzioni culturali, artistiche e musicali del  VII Municipio. Incontriamo Claudia Vernier de Los3Saltos  gruppo rivelazione nato e cresciuto al Quadraro.

La maggior parte del vostro gruppo che conta ben 7 componenti, proviene direttamente da Los Adoquines de spartaco, la murga del carnevale argentino che rappresenta tutt’oggi nel genere un’eccellenza a livello nazionale, ora con Los3Saltos indagate principalmente un altro genere musicale , la cumbia ma la murga rimane presente lo stesso e in che modo?

La murga rimane l’elemento portante che connota più di altri in assoluto la nostra struttura musicale, oltre che le nostre dirette radici come band. La nostra caratteristica principale è infatti la batteria “scomposta” tra rullante e bombo con piattino, tipico strumento della murga argentina. A questi si aggiungono le congas e il guiro, tipici invece della cumbia colombiana. Continua a leggere

FELICE ANNO NUOVO Per non dimenticare quanta strada in “salita” ha percorso il nostro territorio negli anni, vi proponiamo “Memorie”, un video di Margine Operativo

Il video “Memorie” è di Margine Operativo prodotto durante il progetto “Ai confini dell’arte” realizzato con i ragazzi del centro giovanile Batti il Tuo Tempo/Progetto Eccoci. Un viaggio nelle trasformazioni urbane dove la memoria filmica di alcuni luoghi del quartiere di Cinecittà, è il punto di partenza per l’approfondimento della conoscenza della propria identità, dove i partecipanti, ri-vivono a propria immagine e somiglianza, con sguardo smarrito, scene di film, per incorporare vissuti utili a sostanziare le radici di appartenenza ad una cultura.

 

VIA TUSCOLANA Azione artistica per denunciare l’aumento della povertà nel quartiere

Il collettivo di street  Photography Marciapiedi ha proiettato sulle pareti dei palazzi della via dello shopping ritratti di residenti del quartiere colpiti dalla povertà. VEDI VIDEO

Il 22 Dicembre scorso il collettivo di fotografi Marciapiedi ha proiettato sulle pareti dei palazzi di via Tuscolana immagini di fotografie che erano state scattate nei giorni scorsi ad alcuni residenti del quartiere Tuscolano che hanno subito l’impoverimento negli ultimi 10 anni , da quando la crisi economica è scoppiata. Le Donne e gli anziani tra i più colpiti, da chi ha perso il lavoro e non riesce a ricollocarsi, a chi va avanti con lavoretti e contratti precari, tutti hanno il problema della casa e dell’affitto che non riescono più a pagare. In aumento da quanto riportato dai foto-attivisti di Marciapiedi anche le persone che dormono per strada. Le foto ritraggono principalmente volti segnati dalle fatiche e dall’incertezza di chi ha visto il lavoro diventare irraggiungibile. Facce stanche di chi vive nella precarietà e deve sopportare ingiustizie e sfruttamento per sopravvivere. Continua a leggere

EXTRA DARK FEST storie amare e cioccolato fondente al Quadraro

extra dark 2017Dal I° al 3 Dicembre si svolgerà la seconda edizione di EXTRA DARK FEST Vol 2 l’evento ad ingresso gratuito dedicato ai libri noir e al cioccolato fondente di qualità proveniente dalle fabbriche artigianali di Roma. La tre giorni organizzata dal Csoa Spartaco in via Selinunte 57 al Quadraro ospiterà 3 giovani autori di storie “amare” e seducenti: Piergiorgio Pulixi, Marco Bucci e Selene Pascarella. La redazione della “Salita del Quadraro” seguirà quotidianamente le presentazioni dei libri con gli autori durante tutto l’evento.

La Biblioteca Raffaello verso l’ampliamento e il potenziamento dei servizi

Martedì 7 Novembre si è svolta una giornata per l’ampliamento della Biblioteca Comunale Raffaello, promossa dalla Rete Territoriale Cinecittà Bene Comune. I volontari della rete territoriale hanno eseguito le pulizie degli spazi esterni della biblioteca e lo sfalcio dell’erba. E’ stato inaugurato un murales a cura degli studenti medi delle scuole del territorio. Sono state raccolte le firme per l’ampliamento della struttura e dei servizi. Alle 18 si è svolta l’assemblea pubblica alla quale sono stati invitati Valerio Di Nardo, Direttore delle Biblioteche di Roma, ed Elena De Santis, Assessore alla Cultura del VII Municipio.

Continua a leggere

“L’Intercultura sfonda i muri”: parte la campagna per il completamento della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dell’Associazione Cittadini del Mondo che lancia la campagna pubblica di raccolta fondi per il completamento dei lavori di ristrutturazione e ampliamento della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo, luogo di produzione culturale, socialità, integrazione e assistenza di fondamentale importanza per il territorio del VII Municipio, sita in viale Opita Oppio 45 nel quartiere Quadraro.

E’ iniziata la campagna l’Intercultura sfonda i muri

Roma, 6 Novembre 2017. L’Associazione Cittadini del Mondo è lieta di comunicare che sono in via di conclusione i lavori di ampliamento della Biblioteca Interculturale Cittadini del Mondo. I nuovi spazi, ci permetteranno di realizzare un luogo di interscambio e conoscenza reciproca tra italiani e stranieri.

I lavori, iniziati nel mese di Giugno, hanno l’obiettivo di recuperare, a nostre spese, una parte dei sotterranei della Scuola “Damiano Chiesa”, che sono stati lasciati da oltre vent’anni in un totale stato di abbandono.

Continua a leggere

Giardino di piazza Galgano al Lamaro. È arrivata la targa

Dopo dieci anni finalmente una targa che indica a chi è intitolato lo spazio verde: Yaguine e Fodè. Due adolescenti guineani morti assiderati per raggiungere l’Europa di Aldo Pirone – 24 ottobre 2017

Oggi 24 ottobre 2017 verso le 13 ho incrociato per puro caso due operai del Comune che stavano collocando una targa in marmo nel giardino di Piazza Galgano al Lamaro-Cinecittà. La targa indica a chi, da molti anni, è intitolato quello spazio verde di cui il nostro giornale si è occupato più volte: Yaguine Koita e Fodè Tounkara di 14 e 15 anni. Continua a leggere

Sabato 14 Ottobre la Giornata del Contemporaneo presso la Galleria d’Arte Garage Zero

L’evento si svolgerà Sabato 14 Novembre dalle ore 18.00 alle 24.00 e Domenica 15 dalle 17.00 alle 21.00, presso la Galleria d’Arte Contemporanea Garage Zero, sita in via Treviri nel quartiere dell’Ina Casa Quadraro, l’ingresso sarà gratuito.

Anche quest’anno andrà in scena la giornata del contemporaneo. Giunto alla sua 13° edizione, l’evento ha lo scopo di portare l’arte contemporanea al grande pubblico. L’iniziativa ha permesso di disegnare una mappa dell’arte di oggi che ha coinvolto non soltanto le grandi città, ma anche i centri più piccoli, da sempre molto attivi. In questa mappa, i musei, poli culturali per definizione, hanno assunto il ruolo di veri e propri catalizzatori, con la capacità di presentare e valorizzare l’attività degli artisti contemporanei. Un migliaio di realtà in tutta Italiapresenteranno artisti e nuove idee attraverso mostre, laboratori, eventi e conferenze. Un programma multiforme che di anno in anno ha saputo regalare al grande pubblico un’occasione per vivere da vicino il complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea. 

Continua a leggere

Addio a Sisto Quaranta, uno dei 947 rastrellati del Quadraro

Una folla di cittadini, dai più giovani ai più anziani, si è riunità Venerdì 6 Ottobre nella chiesa di San Giuseppe Cafasso in Via Camillo Manfroni per dare l’ultimo saluto a Sisto Quaranta, uno dei 947 abitanti della borgata del Quadraro che nel 1944 subirono il rastrellamento nazi-fascista e furono inviati in Germania, ridotti in schiavitù nei campi di concentramento. Non ancora ventenne, Sisto fu no dei pochi che riuscì a sopravvivere a quell’esperienza disumana e ne portò le cicatrici fino all’ultimo sospiro. Ma allo stesso tempo trovò il coraggio di alzare la voce battendosi senza sosta affinché la verità e la memoria di quei momenti drammatici fosse fissata nella mente dei cittadini, delle nuove generazioni, della città.

Continua a leggere

Cucchi: 1 ottobre terzo memorial Corri con Stefano

Alle 10 al Parco degli Acquedotti a Roma

Roma, 26 set. (askanews) – “Il 13 ottobre avrà inizio il nuovo processo per la morte di Stefano Cucchi, un momento cruciale per la battaglia legale della famiglia e per un percorso di verità e giustizia che interessa l’intera società. Domenica 1 ottobre, data in cui Stefano Cucchi avrebbe festeggiato il suo trentanovesimo compleanno, l’Associazione Stefano Cucchi Onlus, in collaborazione con il Comitato Promotore Memorial Stefano Cucchi e la Uisp, organizza alle ore 10 al Parco degli Acquedotti a Roma la maratona “Corri con Stefano” Continua a leggere