Archivi categoria: Cultura e Memoria

PRESIDIO A CINECITTA’ Richiesta l’apertura gratuita una volta l’anno dell’ala museale per conoscere il patrimonio culturale degli Studios

presidio cinecittàIn vista della V edizione del Cinecittà Film Festival, lunedì 9 Luglio si è svolto un presidio difronte all’ingresso principale degli stabilimenti di Cinecittà indetto dalla rete Cinecittà Bene Comune. Motivo della manifestazione è stata la richiesta dell’apertura gratuita della parte museale degli Studios, almeno una volta all’anno, per permettere ai cittadini di conoscere il grande patrimonio culturale della “fabbrica dei sogni” di via Tuscolana simbolo di appartenenza al quale sono legati i residenti del quartiere.  In particolare si è fatto riferimento alla mostra permanente “Cinecittà si mostra” che ha un ingresso di 15 euro a persona. Una delegazione del presidio è stata ricevuta dal presidente dell’Istituto Luce Roberto Cicutto che da quando è avvenuta la ripubblicizzazione degli stabilimenti e l’acquisizione  della società Cinecittà Studios ha preso la guida di Cinecittà. Continua a leggere

Annunci

Alla scoperta di “Arte Dentro” l’anima pulsante degli artisti del Liceo Argan

Cronaca della mostra-concorso indetta dalla galleria Garagezero al Quadraro

Si è conclusa da poco la mostra “Arte Dentro”, esito del concorso indetto dalla galleria d’arte Garagezero al Quadraro rivolto ai ragazzi e alle ragazze del liceo artistico Argan. La partecipazione è stata come nella prima edizione altissima, con la presenza di più di 80 artisti. La mostra quest’anno è stata arricchita da 2 nuove sezioni di fotografia e di grafica che hanno aumentato l’offerta culturale e il numero degli studenti che hanno esposto. Continua a leggere

Una nuova biblioteca per accendere la cultura a scuola e in periferia

L’Ap, Accademia Popolare dell’Antimafia e dei Diritti lancia la campagna per ristrutturare la biblioteca dell’istituto Enzo Ferrari a Cinecittà

SOS ÀP Biblioteca, è la campagna di crowdfunding lanciata da Associazione daSud insieme a Via Libera, Cooperativa Diversamente, Compagnia Ragli, Magville, VaBè e Associazione culturale “Lombardo Radice” sulla piattaforma web di Produzionidalbasso.com per raccogliere i fondi necessari alla ristrutturazione della biblioteca di ÀP – Accademia Popolare dell’antimafia e dei diritti: uno spazio di circa 300 mq, con oltre 10 mila volumi, abbandonato e chiuso da più di dieci anni, all’interno dell’istituto scolastico superiore Enzo Ferrari di Cinecittà-Don Bosco a Roma. Continua a leggere

CONCORSO FOTOGRAFICO “La Salita del Quadraro e Marciapiedi”

Si è concluso il primo concorso fotografico organizzato da Marciapiedi Street Photography Expo e La Salita del Quadraro che si è svolto presso la galleria d’arte contemporanea Garagezero il 21 e 22 Aprile 2018. Tantissimi i partecipanti che hanno fotografato il territorio del VII Municipio restituiendoci un punto di vista straordinario che ci aiuta a capire meglio dove viviamo. Rispondendo ai requisiti del concorso hanno vinto Riccardo Vallini III° posto, Ugo Leonetti II° posto, Massimo Podio I° classificato del concorso. Il premio del pubblico è andato a Ugo Leonetti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Di seguito le foto dei partecipanti selezionati che hanno esposto a Garagezero.

Continua a leggere

La Sindaca Raggi conferisce 7 medaglie al valore ai reduci del Rastrellamento del Quadraro

Festival Q44: una settimana di eventi culturali e sportivi promossi dalle realtà culturali del VII e V Municipio

Quest’anno, in occasione del 74° anniversario del Rastrellamento del Quadraro da parte delle forze nazi-fasciste, la Sindaca di Roma Virginia Raggi ha conferito sette onorificenze di Commendatore Ordine
al Merito della Repubblica Italiana ai sei rastrellati ancora viventi e ai figli di uno di loro recentemente deceduto.

Un passo estremamente importante” dichiara la Presidente del VII Municipio Monica Lozzi durante la deposizione delle corone al monumento in onore dei rastrellati che si è svolta martedì 17 aprile alle 12.30 presso il parco di Monti del Grano, adiacente a piazza dei Tribuni.

Continua a leggere

Tutto il programma di “Q44 Festival della memoria e della resistenza al Quadraro”

Ricchissimo il programma di iniziative culturali all’interno di Q44, il Festival della memoria e della Resistenza al Quadraro. Sono 11 le associazioni e le realtà sociali del V e del VII Municipio che quest’anno hanno collaborato e si sono coordinate per promuovere un Festival ormai atteso da molti cittadini. Il Festival, completamente autofinanziato, celebrerà il 74° anniversario del Rastrellamento del Quadraro da parte dei nazi-fascisti attraverso l’arte, la musica, la letteratura, lo sport, il cinema, il teatro per mantenere viva la memoria e il significato profondo della nostra identità“, come si legge nel comunicato degli organizzatori. Di seguito riportiamo il programma completo delle iniziative.

Continua a leggere

CONCORSO di FOTOGRAFIA e MOSTRA FINALE il 21 e 22 Aprile

marciapiedi-lasalitaMarciapiedi street photography expo e La Salita del Quadraro hanno organizzato questo Concorso di fotografia con partecipazione gratuita e tanti premi grazie a Photostory S.r.l.
→ Requisiti di idoneità:
Il concorso organizzato da “Marciapiedi Street Photography Expo” e da “La Salita del Quadraro”, è aperto a tutti i fotografi amatoriali residenti a Roma, senza distinzione di età e di nazionalità.
Le immagini del contest dovranno essere scattate all’interno della vasta area del VII Municipio della Capitale, e potranno essere realizzate con qualsiasi apparecchio fotografico (compresi gli smartphone), sia esso digitale o a pellicola. Continua a leggere

Cento passi nel VII Municipio per dire NO alle mafie. #21marzo

Come ogni anno, assieme ai colori e ai profumi della Primavera, risorgono le speranze di un futuro senza ingiustizie.

Per questo la Giornata Nazionale della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime Innocenti delle mafie cade il 21 Marzo: per rinascere dall’oscurità di un fenomeno ormai diffuso in tutto il paese e riportare l’attenzione della nostra comunità sull’importanza della memoria e dell’impegno quotidiano.

«Il Presidio del VII Municipio “Rita Atria” dell’associazione LIBERA continua, ormai da mesi, la sua campagna di informazione e formazione attraverso un cammino simbolico tra le vie dei nostri quartieri: i “Cento Passi verso il 21 Marzo“, » ci dice Fabio, volontario di Libera «raccontando le storie di quei volti dimenticati, le idee e le proposte di quei martiri sognatori».

Continua a leggere

Un monumento contro il razzismo e ogni forma di discriminazione

Inaugurata un’opera in memoria di tutte le vittime dell’Olocausto in VII Municipio

Giovedì 1 Marzo è stata inaugurata all’interno della struttura del VII Municipio un monumento in memoria delle vittime dell’Olocausto operato dai nazisti. L’opera, denominata “SVELAT…@…MENTE”, è un’installazione permanente alta circa 3 metri e mezzo realizzata e donata dall’artista Valeria Catania.

L’evento è stato fortemente voluto dalla Giunta Municipale e in particolare dalla Presidente Monica Lozzi la quale dichiara che

Continua a leggere

Un corteo, un libro e un concorso letterario per ricordare Roberto Scialabba

In occasione del 40° anniversario dalla morte di Roberto Scialabba, giovane ucciso a piazza Don Bosco nel 1978 durante un agguato ad opera della formazione fascista dei Nar, si è svolto un corteo che, partendo da via E. Lepido, a pochi passi dalla Tuscolana, ha attraversato via Calpurnio Fiamma e viale San Giovanni Bosco fino a raggiungere la piazza di Don Bosco.

Continua a leggere

Intervista a Marco Bucci, autore del libro “E se non ci fosse più il mare?”

Giovane scrittore di Cinecittà Est esordisce con la nuova casa editrice L’Incisiva Edizioni

Nel tuo libro c’è un ribaltamento della condizione dei personaggi che, da cittadini perfettamente integrati nella società, si ritrovano a vivere un’avventura che rappresenta lo stato dei migranti in fuga, un viaggio distopico che ci riporta a riflettere sulle condizioni di chi oggi è costretto alle migrazioni. Pensi che il mondo occidentale non sia consapevole di quanto stia avvenendo in questo esodo dei migranti?

No, non è consapevole e i colpevoli di ciò sono i governi e i partiti che, attraverso i grandi mezzi di informazione di massa, hanno costruito un clima nel quale la paura e il rifiuto della diversità sono diventati la norma. Il decreto Minniti è un provvedimento che viola i diritti umani e sta creando immani tragedie. I giornali ci raccontano che ha rappresentato una soluzione alla cosiddetta emergenza migranti ma in realtà il problema è stato solo nascosto nei lager libici, lontano dalla nostra vista. Abbiamo preferito vederli affogare in mare pur di non sforzarci di comprendere le loro ragioni.

Continua a leggere

Grande partecipazione alla 15° Sfilata di Carnevale Ambientalista al Quadraro

Una Sfilata di Carnevale per chiedere l’apertura una volta l’anno degli studi cinematografici di Cinecittà

Sabato 10 febbraio si è svolta la 15° Sfilata del Carnevale Ambientalista organizzata dal centro sociale Spartaco. Evento ormai atteso da centinaia di abitanti del quartiere, quest’anno la partecipazione è andata oltre ogni aspettativa: 1500 persone hanno sfilato dal Parco degli Acquedotti a Largo Spartaco, passando per viale Giulio Agricola e viale Spartaco, al ritmo travolgente della Murga argentina “Los Adoquines de Spartaco”. La grande partecipazione ha dimostrato come i cittadini di questa porzione del VII Municipio abbiamo fortemente bisogno di momenti di cultura, socialità, incontro e divertimento. Il Carnevale Ambientalista ha fatto parte della settimana di eventi promossa dalla Rete Territoriale Cinecittà Bene Comune con iniziative gratuite nei quartieri di San Giovanni, Lamaro, Subaugusta e Osteria del Curato/Cinecittà Est.

Continua a leggere